Senza categoria

Maschi meno stressati se escono tra loro e non con le donne.

Secondo uno studio condotto dall’università di Gottingen (Germania), i livelli maschili di stress aumentano esponenzialmente in occasione delle uscite con la propria partner o la propria famiglia. Al contrario, un’uscita insieme agli amici di vecchia data riduce l’ansia. La ricerca ha visto la partecipazione di un campione di macachi Babary, selezionati in quanto simili agli esseri umani nei comportamenti. Si è osservato come gli individui maschili di tale specie tendono a stringere legami molto stretti fra loro e ad assumere atteggiamenti meno distesi in presenza di un’esemplare femmina. In particolare, le patologie legate allo stress affiorano principalmente quando questi sono coinvolti in un legame di coppia; gli esemplari single risultano, invece, più sereni e tranquilli.

Fonte: GraffitiBlog.it.

Annunci
app, ex, Facebook, messaggi, partner, single, tag

In arrivo una app di Facebook per prendersi una pausa dall’ex.

Uno dei grandi dilemmi degli utenti di Facebook dal cuore infranto è come comportarsi con l’ex partner con cui, fino al giorno prima, si sono scambiati link, foto e messaggi. Meglio eliminare i post uno per uno perdendo ore, lasciar perdere o cancellare direttamente il lui o la lei che ci ha fatto soffrire?

Ad allargare lo spettro delle soluzioni è intervenuta la stessa azienda di Mark Zuckerberg, che ha creato una app di prossima applicazione dal nome Take a break (“Prenditi una pausa”). Mediante questa funzionalità, nel passaggio dello status da “impegnato” a “single”, sarà possibile regolare le impostazioni sulla visibilità e sulla presenza virtuale dei vecchi partner. Una volta effettuata la transizione sentimentale, in pratica, si potranno eliminare le tracce della persona non più amata con alcune semplici operazioni che permetteranno di attivare un filtro con cui rimuoverne tutti i post dalla bacheca, di modificarli e di nasconderli oppure di cassare solo i propri tag apposti sul profilo dell’ex e di scegliere a quale degli amici fare vedere determinati messaggi.

Fonte: IlMessaggero.it.