Senza categoria

Il modello transazionale dello stress.

Lazarus e Folkman attribuiscono notevole importanza alla valutazione cognitiva nella modulazione della risposta dell'organismo umano agli stimoli stressanti. Inizialmente il soggetto compie una “valutazione primaria” (1), ovvero identifica una minaccia o una sfida, a seconda dello stressor che ha difronte. In secondo luogo, effettua una “valutazione secondaria” (2) relativa alle proprie abilità e risorse di… Continue reading Il modello transazionale dello stress.

Annunci
Senza categoria

Lo stress secondo Seyle.

Seyle intende lo stress secondo una prospettiva medica, distinguendolo in distress (stress “cattivo”) ed eustress (stress “buono”). Secondo l'autore esistono degli stressors di differente natura che incidono sull'organismo umano, il quale risponde attuando una risposta stereotipata; a questo meccanismo viene dato il nome di “sindrome generale di adattamento”. La risposta naturale allo stress avviene in… Continue reading Lo stress secondo Seyle.

Senza categoria

Il fenomeno del devotismo.

Con il termine "devotismo", ci si riferisce a quelle forme di attrazione sessuale nei confronti di persone portatrici di handicap. Ne esistono 4 principali forme: Admirers: si approcciano positivamente alle tematiche della disabilità; Devotees: rivolgono la loro attenzione sessuale verso soggetti che presentano amputazioni agli arti superiori o inferiori, manifestando soprattutto fantasie su "ciò che… Continue reading Il fenomeno del devotismo.

Senza categoria

Il concetto di rimozione nell’ottica psicoanalitica.

La rimozione è un meccanismo difensivo che consiste nel tentativo, da parte di un soggetto, di cancellare i propri ricordi traumatici, costruendo dei contenitori metaforici dove depositare il materiale rimosso. Corrisponde, quindi, all'azione di "togliere con l'obbiettivo di ricostruire ciò che non si vuole vedere", a "tagliare via da sé quelle parti percepite come non appartenenti… Continue reading Il concetto di rimozione nell’ottica psicoanalitica.

Senza categoria

I disturbi dello spettro autistico nell’ambiente scolastico.

La prima descrizione dei disturbi dello spettro autistico è ad opera dello psichiatra psicodinamico svizzero Eugen Bleuler, il quale, agli inizi del Novecento, aveva riscontrato particolari difficoltà comunicative, sociali e attentive in 11 suoi piccoli pazienti. In seguito, nel 1943, Leo Kanner ha definito l'autismo come una sindrome caratterizzata da atipie linguistiche, incapacità relazionali, difficoltà motorie, gioco ripetitivo e stereotipico, resistenza al cambiamento, reazioni… Continue reading I disturbi dello spettro autistico nell’ambiente scolastico.

Senza categoria

Cos’è il cyberbullismo.

Il cyberbullismo corrisponde alla web version del bullismo ed è attuato da ragazzi e ragazze affetti da Disturbo Oppositivo Provocatorio (313.81), Disturbo Esplosivo Intermittente (312.34) o Non Specificati Disturbi Dirompenti, da Discontrollo degli Impulsi e Disturbi di Condotta (312.9). Tale comportamento si manifesta attraverso il sexting (ovvero l'invio di immagini imbarazzanti) e il flaming (cioè… Continue reading Cos’è il cyberbullismo.

Senza categoria

Cos’è il bullismo e come lo si combatte.

Il termine bullismo deriva dall'inglese bullying, ovvero costringere, forzare, avere potere su una persona, dominarla. Tale comportamento coinvolge circa il 66% dei soggetti maschili in età evolutiva ed è caratterizzato da: assenza di intelligenza emotiva (emozione e razionalità insieme) e di amicizie come pathos positivo nei confronti del mondo (molti bulli, infatti, non possiedono le… Continue reading Cos’è il bullismo e come lo si combatte.

Senza categoria

Sessualità: genitori e figli a confronto.

Le domande più frequenti degli adolescenti relative alla sessualità sono dubbi inerenti la sfera emotiva e affettiva. Le paure comuni dei genitori, invece, riguardano l'imbarazzo nell'affrontare tale tema (a tal proposito si consiglia di utilizzare un approccio graduale), il non sapere come avviare il discorso perché si ritiene che "se a mio figlio serve sapere… Continue reading Sessualità: genitori e figli a confronto.

Senza categoria

Educazione e Benessere Sessuale.

Secondo l'OMS, per salute sessuale si intende uno stato di benessere fisico, emotivo, mentale e sociale relativo alla sessualità. Alcuni dei diritti sessuali attualmente vigenti riguardano la scelta del partner, le relazioni sessuali consensuali, l'accesso ai servizi sanitari per la salute sessuale e riproduttiva, il matrimonio consensuale, ecc. L'educazione sessuale inizia nell'infanzia, perché si ritiene… Continue reading Educazione e Benessere Sessuale.