Senza categoria

Lo schema di attivazione dei meccanismi di difesa a cascata.

Lo schema di attivazione dei meccanismi di difesa a cascata è generalmente simile per ogni singolo meccanismo: Amigdala, lobo limbico, corteccia frontale. Ipofisi, ipotalamo, sostanza grigia periacqueduttale. Nervo vago e midollo (cervello rettiliano). Midollo. Cuore, visceri addominali, muscoli. Il corpo è così pronto per l'azione. Tale schema è valido per l'arousal, ma si verifica anche… Continue reading Lo schema di attivazione dei meccanismi di difesa a cascata.

Annunci
Senza categoria

I meccanismi di difesa a cascata.

I meccanismi di difesa a cascata possiedono un pattern neurale caratteristico che si esplica a partire dall'amigdala. Nel caso di un PTSD, si verifica una continua attivazione della suddetta cascata. Arousal Flight or fight Freeze Fright (immobilità tonica) or flag (immobilità da collasso) Fonte: Dott.ssa Rita Vadalà.

Senza categoria

Cos’è il Sistema Nervoso Periferico?

Il sistema nervoso periferico (o SNP) è dato dall'unione dei sistemi sensoriale e motorio. Il primo ha il duplice compito di ricevere informazioni dall'ambiente esterno e trasportare quelle provenienti dal proprio corpo; in questo modo, è possibile portare l'impulso elettrico a diverse regioni cerebrali. Il sistema motorio, invece, comprende il sistema somatico (muscoli, riflessi, etc.)… Continue reading Cos’è il Sistema Nervoso Periferico?

Senza categoria

Come aumentare la resilienza?

La resilienza è frutto della propria struttura cognitiva. In virtù di questo, si possono porre tre obbiettivi: Identificare e modificare le modalità disfunzionali di valutazione cognitiva. Aumentare il senso di autoefficacia. Migliorare la coordinazione tra piano cognitivo e piano fisiologico. Fonte: Dott.ssa Roberta Borzì.

Senza categoria

Le caratteristiche di un individuo resiliente.

Le caratteristiche di un individuo resiliente sono: Autonomia, autostima, autoefficacia, locus of control interno, indipendenza, alta tolleranza alla frustrazione. Problem solving, pensiero critico, pensiero creativo, progettualità, capacità di produrre cambiamenti. Abilità sociale, responsabilità, flessibilità, empatia, abilità comunicative, senso dell'umorismo. Propositi e futuro, obbiettivi chiari, motivazione, forti aspettative di successo, coerenza, speranza, tenacia. Fonte: Dott.ssa Roberta… Continue reading Le caratteristiche di un individuo resiliente.

Senza categoria

Quali sono i pensieri automatici che ostacolano la resilienza?

I pensieri automatici che ostacolano la resilienza sono i seguenti: Non è colpa mia, sono solo una vittima. Non ce la farò mai a superarlo. Non posso sopportarlo. Perché proprio a me? Non posso scappare dal passato. Non sarebbe dovuto succedere. Sono un fallimento. Perché non posso essere felice? Ho bisogno di sapere. Fonte: Dott.ssa… Continue reading Quali sono i pensieri automatici che ostacolano la resilienza?

Senza categoria

I fattori di protezione per la resilienza.

I fattori di protezione per la resilienza sono: Ottimismo: cogliere il lato buono delle cose; riconoscere l'esistenza di difficoltà ma considerarle transitorie e non direttamente dipendenti da sé e non in tutti gli ambiti di vita. Autostima: protegge da ansia e depressione; influenza positivamente la salute fisica. Hardiness: è un tratto di personalità composto da… Continue reading I fattori di protezione per la resilienza.

Senza categoria

Cos’è la resilienza?

L'essere umano è sempre sottoposto ad eventi rischiosi/pericolosi. Ogni individuo, però, vi reagisce secondo modalità diverse. Da qui, la nascita del concetto di resilienza, intesa come un insieme di capacità/abilità che permettono l'adattamento del soggetto a dispetto di eventi avversi. Significa trasformare in apprendimento un'esperienza dolorosa, o meglio far fronte, resistere, integrare, costruire e, al… Continue reading Cos’è la resilienza?

Senza categoria

Lo sport e la realtà virtuale.

La finalità della realtà virtuale (o VR) è quella di immergersi in un ambiente simulato di coinvolgimento e partecipazione, interagendo con esso. Le caratteristiche di un ambiente virtuale sono: apprendimento sensomotorio apprendimento generalizzato al mondo reale alterazione funzionale dei processi cognitivi legati all'immagine corporea I maggiori campi di applicazione della VR sono la psicoterapia (soprattutto… Continue reading Lo sport e la realtà virtuale.